Endocrinologia

Atlante delle Ghiandole Endocrine

L’Endocrinologia è quella branca della medicina interna che studia il sistema endocrino con particolare attenzione verso le patologie delle ghiandole a secrezione interna, ossia quelle il cui prodotto viene direttamente immesso nel sangue. Tali prodotti prendono il nome di ormoni. Lo specialista engocrinologo si occupa, in particolare, delle seguenti patologie:

  • Patologie della Ghiandola Ipofisaria e dell’Ipotalamo;
  • Patologie della Tiroide;
  • Patologie delle Paratiroidi e del metabolismo del calcio;
  • Patologie delle Ghiandole Surrenali;
  • Patologie del pancreas;
  • Patologie della differenziazione sessuale, della crescita (auxologia), e della pubertà;
  • Malattie poliendocrine o multisistemiche.
Che cos’è la visita endocrinologica?

La visita endocrinologica è un esame non invasivo e assolutamente indolore con cui vengono individuate e analizzate le problematiche legate a eventuali disturbi ormonali. Questa visita viene eseguita dal medico endocrinologo.

A che cosa serve la visita endocrinologica?

La visita endocrinologica consente di verificare la presenza o meno di patologie provocate da disfunzioni e malattie legate al cattivo funzionamento delle ghiandole endocrine, quelle che producono gli ormoni e li riversano direttamente nel sangue. Gli ormoni sono le sostanze che regolano il metabolismo e l’attività di organi e tessuti del nostro organismo.

Come si svolge la visita endocrinologica?

Nel corso della visita endocrinologica il medico si informa sulle disfunzioni cui è soggetto il paziente, procede alle misurazioni di peso e di statura, della pressione sanguigna e dei battiti del cuore. Esegue la palpazione manuale della tiroide (unica ghiandola “raggiungibile” dall’esterno) quando si presume che il problema registrato dal paziente riguardi questo organo endocrino. Al termine della visita, lo specialista endocrinologo può disporre l’esecuzione di esami di laboratorio per verificare l’eventuale presenza di valori abnormi ed esami strumentali (ecografia, tomografia computerizzata, risonanza nucleare magnetica, ecc.).

Quanto dura la visita endocrinologica?

La visita endocrinologica dura mediamente 20-40 minuti.

Norme di preparazione della visita endocrinologica

La visita endocrinologica non prevede specifiche preparazioni.

Controindicazioni della visita endocrinologica

Non ci sono controindicazioni alla visita endocrinologica.

Della branca della Endocrinologia se ne occupa la Dott.ssa Michela Dainelli. Per info contattare i numeri:

servizi correlati