Gastroenterologia

Medico vettore creata da brgfx – it.freepik.com

La Gastroenterologia è quella branca medica che si occupa dello studio e della cura delle patologie a carico di tutto l’apparato digerente, dall’esofago al colon-retto, includendo fegato e pancreas. Ha ambiti di competenze particolarmente vasti, in quanto le problematiche e le patologie a carico dell’apparato digerente, soprattutto negli ultimi 50 anni e grazie alle recenti scoperte scientifiche, risultano essere sempre più numerose e con specifiche peculiarità. Di conseguenza, il Paziente, si rivolge allo specialista
gastroenterologo per un numero molto ampio di problematiche, che vanno dai disordini cosiddetti “funzionali”, a quelli “organici”. I disordini funzionali sono classificati in base ai sintomi correlati, come disturbi della motilità intestinale, ipersensibilità viscerale, alterazione del microbiota intestinale: ne sono esempi la dispepsia funzionale e la sindrome dell’intestino irritabile. I disturbi di tipo “organico” includono veri e propri danni d’organo e sono generalmente mediati da un processo infiammatorio di entità variabile, da lieve-moderato fino a un grado severo, incluse le neoplasie. Le patologie organiche di pertinenza gastrointestinale possono coinvolgere qualunque segmento del tratto intestinale e includono fra le altre: esofagite, gastrite/ulcera peptica, malattia celiaca, malattie infiammatorie croniche intestinali (morbo di Crohn e Rettocolite Ulcerosa), diverticoliti, proctiti, tumore del colon-retto.
La gastroenterologia moderna è sempre più intercalata in una fitta rete di connessioni interdisciplinari fra differenti branche mediche: numerose problematiche o procedure terapeutiche richiedono necessariamente un adeguato inquadramento e approfondimento specialistico da parte del
Gastroenterologo.

Della branca della Gastroenterologia se ne occupa la Dott.ssa Ramona Bertoli. Per info contattare i numeri:

servizi correlati