Pediatria

pediatra-viterbo

Nel Progetto di attenzione alla Famiglia della Domus Mulieris, gioca un ruolo fondamentale l’attenzione al Bambino, che viene promossa attraverso la branca della pediatria. Essa è la branca della medicina che si occupa dello sviluppo psicofisico dei bambini e della diagnosi e terapia delle malattie infantili.

La neonatologia è la parte della pediatria che si occupa dei neonati entro il primo mese di vita. La cooperazione tra pediatria e ostetricia, invece, permette di prevenire le malformazioni del feto e di curare le malattie dalla nascita.

Pediatria: fino a che età è obbligatoria?

Il pediatra di famiglia è impegnato nella cura, nella prevenzione e nella riabilitazione di bambini e ragazzi con età compresa tra zero e quattordici anni.

Il bambino, per legge, deve essere iscritto al pediatra fino all’età di sei anni, mentre nell’arco di tempo che va dai sei ai quattordici anni si può scegliere tra pediatra e medico di famiglia.

In casi particolari, come documentate patologie croniche, i genitori possono richiedere il mantenimento delle cure presso il loro pediatra fino ai sedici anni.

A parte queste eventualità, in genere il compimento del 14esimo anno di età rappresenta il passaggio dal pediatra al medico di famiglia.

Pediatra Viterbo

Se sei alla ricerca di un pediatra a Viterbo, che sia competente, empatico e paziente, la Dott.ssa Loretta Mellino è la figura perfetta per te!

Per info riguardanti i servizi inerenti la Pediatria, contattare i numeri:

servizi correlati