Visita Neonatologica

Presso la Domus Mulieris è possibile effettuare la visita neonatologica, che rappresenta un controllo molto importante per un piccolo appena nato, andando a indagare le sue condizioni di salute.

Viene solitamente effettuata dal pediatra nel primo mese di vita ed è utile anche per ricevere preziosi consigli sull’allattamento.

In cosa consiste la visita neonatologica

La neonatologia è una branca della medicina che consiste nella cura di tutte quelle patologie che colpiscono i neonati, in particolar modo:

  • i bambini appena nati che necessitano di cure mediche specialistiche per svariati problemi, che possono andare da un leggero sottopeso fino a pesanti malformazioni congenite;
  • quelli nati prematuri o affetti da malattie neonatali;
  • i bambini che hanno manifestato un ritardo di crescita uterina;
  • quelli che hanno sofferto di asfissia neonatale;
  • i piccoli che presentano sepsi;
  • i neonati in fase post operatoria.

Durante la visita neonatologica vengono valutati i movimenti attivi e spontanei del neonato a scopo di indagare la funzione neurologica nel bambino molto piccolo.

In seguito, viene osservata la respirazione per un minuto prima di toccare il neonato, facendo particolare attenzione al ritmo e alla frequenza del respiro, alla presenza di eventuali rientramenti e all’insorgere di apnee.

Infine si valutano la forma, la dimensione, la simmetria degli occhi e dell’orecchio (di cui viene controllata anche la perveità del canale uditivo).

Perché far effettuare questa visita al neonato?

La Visita Neonatologica è di fondamentale importanza dopo la nascita del bambino. Essa serve principalmente a tranquillizzare i genitori in caso di possibili patologie.

Grazie alla logica integrata che caratterizza il nostro centro, possiamo garantire un continuum tra il momento prima della gravidanza, ossia la situazione di coppia e della madre, durante la gravidanza, seguendola in modo accurato in ogni suo aspetto e, infine, il post partum, rappresentato dalla visita neonatologica e pediatrica.

Questa visita assicura un’adeguata assistenza a neonati critici e, a seconda del problema, interviene con le cure mediche più idonee come, per esempio, la nutrizione parentale totale o l’assistenza respiratoria meccanica.

La visita ha lo scopo di effettuare un semplice controllo sullo stato di salute del neonato, evidenziando le possibili patologie e somministrando tutte le eventuali cure da impartire al bambino. Nel caso contrario essa serve, invece, nell’evidenziare tutte quelle malattie che colpiscono il bambino fin dalla sua nascita, in modo da contrastarle e curarle tempestivamente.

Tale visita specialistica consente di assistere tutti i bambini nati con patologie più o meno gravi, agendo con appropriate e idonee cure mediche.

Il controllo viene effettuato dallo specialista di neonatologia che, oltre ad analizzare lo stato di salute generale del neonato, ha lo scopo di indagare sulle funzioni principali del piccolo appena nato, ovvero quelle psicomotorie, sensoriali e cognitive. Infatti il piccolo viene sottoposto a numerosi test ed esami, come quelli uditivi e visivi, in modo da garantirne il corretto funzionamento.

Una particolare attenzione è riservata ai bambini nati prematuri, avendo maggior rischio di presentare deformità, in relazione ai nati a termine. Per ulteriori approfondimenti è possibile consultare le linee guida della Società Italiana di Neonatologia.

visita-neonatale

Risultati

Grazie alla visita neonatologica vengono tempestivamente affrontate diverse patologie, più o meno gravi, che possono essere risolte con successo.

I casi più difficili vengono ovviamente seguiti nel tempo attraverso una programmazione di visite specialistiche da effettuare sia durante sia dopo le dimissioni del bambino. In particolar modo anche neonati fortemente prematuri e sottopeso riescono attualmente a sopravvivere e ad avere una vita completamente normale grazie alle cure impartite loro nel reparto di neonatologia.

In alcuni casi i neonati che presentano particolari problematiche vengono seguiti anche dopo le dimissioni dall’ospedale, prescrivendo al piccolo una serie di terapie e visite specialistiche più approfondite. La visita neonatologica è utile anche per debellare semplici infezioni che possono verificarsi dopo il parto e che possono essere contrastate in tempo.

Altre informazioni

La visita neonatologica rappresenta anche un’occasione di scambio tra i genitori e il pediatra il quale potrà fornire importanti consigli, linee guida ed informazioni riguardanti la programmazione dei controlli specialistici successivi e le scadenze delle eventuali vaccinazioni.

Visita neonatologica Viterbo

La Visita Neonatologica è effettuata dalla Dott.ssa Loretta Mellino. Per info contattare i numeri. Per info riguardanti i servizi inerenti la Ginecologia, contattare i numeri:

argomenti correlati

Prenota subito una visita:


    × Come possiamo aiutarti?