EcocolorDoppler Testicolare

L’ecocolordoppler testicolare è un esame ecografico non invasivo che permette lo studio della componente vascolare del testicolo e del funicolo spermatico.

Ecocolordoppler testicolare: a cosa serve e come si fa

L’ecocolordoppler testicolare mostra i vasi sanguigni dei testicoli ed è indispensabile per osservarne il circolo artero-venoso, rilevare eventuali lesioni o problemi venosi, come un varicocele allo stadio iniziale, cisti, tumori o idrocele.

Il varicocele è un rigonfiamento anomalo delle vene del testicolo, causato da un reflusso patologico di sangue dalla vena renale sinistra al testicolo. Questa patologia causa un aumento della temperatura scrotale, che può portare alla diminuzione della qualità e della quantità del liquido seminale e aumentare il rischio di infertilità. Questa patologia è molto diffusa, specialmente durante la pubertà, ma nel 15% dei casi può coinvolgere la popolazione maschile adulta.

L’esame viene eseguito sia in posizione coricata che in piedi dopo opportuna manovra da sforzo (Manovra di Valsalva).

Preparazione

Non sono previste particolari norme di preparazione per sottoporsi all’ecocolordoppler testicolare. Al termine dell’esame, il paziente può tornare normalmente alle sue attività quotidiane.

Ecocolordoppler testicolare a Viterbo

L’ecocolordoppler testicolare a Viterbo è effettuato dal nostro andrologo, il Dott. Riccardo Giovannone. Per ottenere maggiori informazioni o prenotare l’esame contattare i numeri:

Argomenti correlati
Servizi correlati

Prenota subito una visita:


    × Come possiamo aiutarti?